Tutti gli articoli
Ci siamo chiesti cosa potevamo fare noi

Ci siamo chiesti cosa potevamo fare noi

Continuando a sostenere l’artigianalità e a perseguire la qualità e la bellezza: abbiamo realizzato le nostre mascherine filtranti a uso collettivo sotto la guida dei valori di sempre.

L’idea di realizzare una nostra linea di mascherine facciali artigianali arriva quando ci siamo chiesti cosa potevamo fare come brand di accessori moda made in Italy per incontrare una nuova esigenza che ormai non poteva essere ignorata; nasce dalla necessità di proteggerci e dalla voglia di conservare e diffondere ancora una volta i valori di qualità e bellezza nelle cose che indossiamo.

Così, abbiamo deciso di convertire la produzione dei papillon, delle cravatte e delle pochette Brucle per creare dispositivi di protezione facciale che fossero utili a soddisfare anche altre sfere, come l’estetica.

Lo abbiamo fatto con la stessa attenzione e accuratezza con cui realizziamo ogni altro accessorio: i materiali prima di tutto, scegliere quelli che riuscissero a coniugare la protezione alla qualità, il comfort alla bellezza. Per questo abbiamo realizzato le mascherine con pregiata seta e uno o due strati interni in TNT SPUNBOND, il polipropilene deputato a limitare il droplet. I tessuti come sempre sono certificati, anallergici e di alta qualità. Tre pieghe modulabili in base alla forma del viso per coprire bene naso e bocca ed elastici auricolari rotondi per renderle più confortevoli da portare. Poi, la fantasia, quella che non deve mancare sui nostri volti soprattutto in un momento così: i design più belli, eleganti, ironici e l’immancabile tinta unita. 

Un altro aspetto fondamentale per noi è quello di ridurre al minimo l’impatto ambientale. Le nostre mascherine sono lavabili e riutilizzabili più volte e, seguendo le istruzioni di lavaggio e igienizzazione, sono in grado di garantire una durata medio lunga.

Ricordiamo che non sono dispositivi DPI, né sono certificate CE, ma assolutamente conformi alle indicazioni della Circolare del Ministero della Salute 003572-P-18/03/2020. Insieme alle principali misure di protezione, come il distanziamento sociale, contribuiscono a rendere più sicure le interazioni senza rinunciare a perseguire i valori più nobili dell'artigianato italiano.

Acquista le mascherine filtranti in seta

Design CODENCODE

Top